Dove andiamo a giocare?

Il grande dilemma di ogni pomeriggio: e oggi dove andiamo a giocare?
Credendo fermamente che gli spazi all’aperto siano la grande soluzione al 90% delle giornate, bisogna sapere dove portare i propri bambini a giocare. Così mi è venuta un’idea, utile soprattutto per i neo genitori che ancora non sono avvezzi al parco giochi, alle biblioteche con spazi morbidi, alle attività dedicate ai più piccoli: una mappa che vi mostrerà tutte le attività testate da Mia, un anno e mezzo, che si è prestata senza opporre resistenza a questo giocoso esperimento. L’obiettivo di questa mappa è offrire idee a tutti i genitori e bambini che non sanno come passare il loro tempo in una giornata di pioggia, o di sole, o quando si trovano in una città che non conoscono: vorremmo testare giochi e attività in tutto il mondo! Per ora siamo partite da Bologna, ma non ci fermeremo facilmente…

Dove andare a giocare: come funziona?

Nella mappa troverete attività gratuite e a pagamento (in questo caso vedrete indicato il prezzo cliccandoci sopra), biblioteche con spazi morbidi o angoli particolari dedicati ai più piccoli, parchi giochi, luoghi dove incontrare gli animali (ma non zoo o similari: non siamo d’accordo!)

Vuoi segnalare uno spazio giochi o una attività?

Scrivimi! Saremo liete di andare a provare il prima possibile quello che ci stai consigliando!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
11 + 25 =