Liste Google Maps per desktop

Da novembre 2017 sono (finalmente!) disponibili le liste di Google Maps anche per desktop, per la gioia degli appassionati degli appunti sui luoghi imperdibili e da ricordare come me.

In passato avevo creato una mappa privata per tenere una traccia dei posti che avevo visitato e che avrei voluto visitare, ma finalmente c’è uno strumento comodo e semplice da utilizzare!

mappa-my-maps-googleSemplicemente, quando navigate su Google Maps e trovate un luogo che vi interessa salvare per qualche motivo basta cliccare sulla spunta “salva” e selezionare la lista in cui salvarla.

Questo vi permetterà di creare infinite liste in base ai viaggi che volete affrontare, o crearne di uniche (per milioni di puntini su tutto il globo!) per ricordare su ogni zona che cosa volevate visitare. Ho notato che quando sono liste molto sovraccariche (ne ho una con circa un migliaio di puntini verdi, quella che ho chiamato “ da visitare”) rallentano un po’ e ne vengono mostrati solo una parte.

Le liste possono essere private o pubbliche, a seconda che dobbiate condividerle con i vostri compagni di viaggio o con qualcuno che condivide con voi la passione della ricerca di luoghi da non perdere.

I punti base per creare gli elenchi, direttamente dal supporto di Google, li trovate qui:
Creare un nuovo elenco
1. Sul computer, apri Google Maps
2. Fai clic su Menu ad hamburger e scegli I tuoi luoghi scegli Salvati
3. In basso a destra, clicca su Aggiungi
4. Inserisci un nome e una descrizione
5. Fai clic su Salva

Salvare un luogo in un elenco
1. Cerca un luogo o fai clic su di esso sulla mappa
2. Clicca su Salva
3. Scegli un elenco. Per creare un elenco, clicca su Nuovo elenco
4. Facoltativo: per rimuovere un luogo da un elenco, seleziona Salvati e clicca sull’elenco

Visualizzare gli elenchi
1. Sul computer, apri Google Maps
2. Fai clic su Menu ad hamburger I tuoi luoghi scegli Salvati
Sulla guida ufficiale trovate anche come modificarli, eliminarli, nasconderli e condividerli, sia da desktop che da app Android ed Ios.

lista-google-luoghi-da-visitare

Io li trovo perfetti per organizzare una vacanza, potete segnarvi tutti i luoghi da non perdere in un solo posto (come nelle mappe My Maps di Google, ma senza creare una mappa che occupa spazio sul vostro Google Drive!), da tenere per voi o da condividere con i vostri compagni di viaggio
Li avete mai provati? Per chi li utilizza, che ne dite di mandarmi uno screen con le vostre liste Google? Potrebbero essere fonte di ispirazione per un nuovo viaggio!

[Photo by N. on Unsplash]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
18 + 13 =