Bucketlist 2019

Anche quest’anno si tirano le somme e si preparano le previsioni per l’anno prossimo: per quanto mi riguarda, sarà una vera e propria sfida in tutti i sensi.
Ci saranno dei cambiamenti lavorativi, penso che comunque andranno saranno positivi. Mia continuerà a crescere in fretta come sta facendo da quattro mesi a questa parte. Mi piacerebbe essere certa di stilare una bucketlist realistica per i miei colleghi di Momondo ma sarà difficile fare previsioni che si avvereranno per certo.
In ogni caso, con una nana così piccola avevo pensato a mete “comode” a treno ed auto, o voli brevi al massimo, comincio quindi con le mete certe già praticamente organizzate, ovvero Roma (di cui vi racconterò di più nel mese di febbraio) e Napoli.
Scenderemo principalmente per un matrimonio ma siccome la zona non l’abbiamo mai visitata, coglieremo l’attimo per perderci tra costiera amalfitana, scorci nelle stradine e immancabili pizzerie.

Mi piacerebbe perdermi tra la lavanda della Provenza, che studio già da un po’, sia per amore della fotografia che per conoscere un po’ meglio la Francia, territorio che ho toccato pochissimo e che vorrei approfondire. Vorrei percorrere la via dei castelli in Germania, la strada romantica, per mostrare alla mia bimba a cosa si sono ispirati per disegnare il castello di Walt Disney e non solo. Poi, una gita verso la Slovenia, che da tanto dico a Lorenzo che secondo me è sottovalutata:esplorare il lago di Bled, il Parco Nazionale del Tricorno,la gola di Vintgar, oltre al castello di Lueghi. Un volo breve poi, per arrivare a Malta con i suoi Skorba Temples, le scogliere di Dingli ma soprattutto le spiagge.

Da qualche giorno si vocifera che potrebbe scapparci una capatina in USA, verso Nashville, non si sa mai che capiti una gioia!
E voi dove sognate di volare per il 2019?

#admomondo #owtravelers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
9 × 3 =