10 brani da spiaggia

L’Italia si muove verso le ferie, la settimana top dell’anno per spendere tantissimo (quasi) ovunque vi sposterete, con aerei strapieni e treni carro bestiame. L’abbiamo fatto tutti: macchina piena di qualunque cosa, trolley leggerissimi con solo i costumi necessari a sopravvivere per non pagare il sovrapprezzo Ryanair, anni in cui non si combina nulla (come nel mio caso!) e si scappa a cercare refrigerio nelle piscine o in riviera appena possibile.

Qualunque sia la vostra situazione, vi auguro una splendida settimana di ferragosto e vi lascio una playlist da sentire in spiaggia: non sarà la solita piena di lezioni di zumba in acqua o musica dance (qualcosa c’è, ma è un po’ diverso) ma con un mix spero più o meno equilibrato per calzare tutte le orecchie. Buon viaggio!

L’orario aperitivo che scatta puntualissimo appena qualcuno nomina un mojito – Phum Lipurit – Lover Boy
Se siete degli sportivi da spiaggia, un pezzo per cavalcare le onde – Oh wonder – Ultralife
Quando il bello del falò smette si suonare la chitarrina – Imagine Dragons – Next to me
Il mare, che aiuta a dimenticare i pensieri, buttarli tra le onde e perderli per sempre –  Queens of the stone age – I sat by the ocean
Un momento di relax tra un bagno e l’altro – Matthew Mole – Take yours, I’ll take mine
Quando il caldo è esagerato – Salmo – Estate dimmerda
Il sole che cala e qualcuno con cui guardarlo nascondersi dietro al mare – Meute – You & me
Lasciarsi accarezzare dalle onde – Dean Lewis – Waves (acoustic version)
Balli in spiaggia fino a tarda notte – Unknown mortal orchestra – Hunnybee
Ritrovare gli amici di ogni anno – Radical face – Welcome home son

La playlist “Under the sun” su Spotify: 

https://open.spotify.com/user/1194613817/playlist/7hTKO6ieMBJiyd2QktMhB9?si=ix8vgIRTTkKN95SqSdompg

Foto di copertina by Ethan Robertson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
21 − 11 =