Non trovo più una meta che mi interessi: che faccio?

Immagino che possa succedere, ad un certo punto, di aver visitato tutti i luoghi che ci interessano.
Attualmente, non faccio decisamente parte di questa categoria, anzi, i puntini verdi “da visitare” su Google Maps si ammassano costantemente.
Se fate parte della fortunata (o forse no?) fetta di viaggiatori che ha già raggiunto tutte le proprie agognate mete, consiglio di rifarsi gli occhi (e i viaggi mentali) con questa splendida newsletter: The Discoverer.

Linea pulitissima, solo qualche foto splendida che vi invoglierà al secondo a comprare un biglietto per la nuova meta: c’è anche un tempo di lettura, per chi di tempo da perdere non ne ha, informazioni sul meteo durante l’anno ed il periodo di visita consigliato, luoghi di interesse, esperienze da non perdere, consigli su cosa mangiare e dove alloggiare. Permette inoltre di caricare informazioni di viaggio personali, così da rendere le visite altrui ancora più complete.

Regalatevi qualche minuto di pace, sarà un breve appuntamento perfetto per un bel viaggio mentale.

The Discoverer

 

Summary
Review Date
Reviewed Item
The Discoverer
Author Rating
51star1star1star1star1star

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
26 ⁄ 13 =